Al posto dei fermenti lattici posso mangiare lo yogurt?

NO

I fermenti lattici non sono tutti uguali. Ce ne sono tantissimi, in diverse concentrazioni, e vanno assunti in base alla necessità, alla situazione che dobbiamo risolvere.
Ci sono i fermenti lattici per chi assume l’antibiotico, quelli per chi ha un dismicrobismo, quelli per chi ha avuto un’ intossicazione alimentare, per chi è celiaco, per chi soffre di intolleranze, per chi assume il Coumadin, per chi deve resettare il proprio intestino e per chi lo deve ripopolare.
Quelli per chi deve dimagrire e quelli che aiutano a digerire.
Ci sono quelli che vanno assunti a stomaco pieno e quelli che vanno assunti a stomaco vuoto.
Ci sono i probiotici e i prebiotici.
Ci sono terapie che prevedono l’assunzione di due fermenti lattici contemporaneamente o prima di uno e poi di un altro.
E tutti devono comunque arrivare integri nell’intestino.

Vi ho convinti? Bene?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *